Il nostro network: News & Eventi | Ultim'ora & Politica | Guida Turistica | Hotels & Alloggi | Casa
Mercoledì 21 Agosto 2019
Italiano English

La Fioritura a Castelluccio di Norcia

Norcia (PG) - Tra fine Maggio e i primi giorni di luglio, l'altopiano di Castelluccio è testimone di un evento di particolare importanza, La Fioritura. Chi arriva a Castelluccio di Norcia, paesino di confine a due passi dalla Valnerina, non può fare a meno di struggersi dinanzi al panorama bucolico del Piano Grande, immenso altipiano che si trova a quasi 1300 metri sopra il livello del mare.
Per diverse settimane la monotonia cromatica del pascolo, viene spezzata da un mosaico di colori, con variazioni di toni che vanno dal giallo ocra al rosso. La Fioritura è l’unione cromatica di vari fiori, che sbocciano contemporaneamente sul finire della primavera. La composizione di colori varia dal giallo al rosso, con diverse sfumature. Le specie floreali che contribuiscono a ravvivare l’altipiano sono diverse: papaveri, violette, ranuncoli, trifogli, genzianelle e altre ancora.

Anche se la festa della "Fiorita" ricade nella seconda domenica di Giugno, non esiste un preciso giorno per ammirare questo incantevole spettacolo. Ogni anno tutto è affidato all'andamento climatico della stagione. Le specie floreali che tingono il Pian Grande e il Pian Perduto in questo periodo, sono innumerevoli, camminando lungo i sentieri possiamo incontrare: genzianelle, narcisi, violette, papaveri, ranuncoli, asfodeli, viola Eugeniae, trifogli, acetoselle e tant'altro.

In occasione della Fioritura a Castelluccio di Norcia, il periodo è già ideale per avventurarsi tra i sentieri escursionistici che hanno come meta il Vettore. Proprio dal paese si arriva sulla cima del monte, o si può andare verso i Laghi di Pilato.

Per info:
Ufficio Informazioni Norcia - tel. 0743.824962
 

[Fonte: Assisi OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto